Salve, ho questo pc che di punto in bianco ha iniziato a riavviarsi da solo. E' di mio zio, non si era spiegato molto bene, da come me l'aveva spiegato sembrava il classico caso di alimentatore andato, quindi me lo sono preso e gli ho messo un nuovo alimentatore. Stavo provando a mettergli un ssd per migliorarne le prestazioni e siccome mi stava dando filo da torcere per l'avvio da chiavetta l'ho lasciato acceso, con la schermata subito dopo il bios. Dopo qualche minuto è impazzito, ha iniziato a spegnersi e riaccendersi dal solo a ripetizione, ho provato a spegnerlo, dopo qualche minuto si è riacceso da solo e ha ricominciato.
Il sospetto a questo punto è che sia andata la mobo, una GA-78LMT-USB3, il pc ha qualche annetto ma è messo bene, buon processore, buona ram DDR3, AM3+, etc. vorrei tentare un recupero a costi ridotti, secondo voi potrebbe essere dell'altro o se provo a cambiare solo la mobo vado sul sicuro? Potrebbe magari essere invece un accumulo di polvere e magari smontando tutto e spolverando per bene potrei risolvere? (quest'ultima rasenta la pseudo scienza ma è a costo zero ).
Purtroppo non è facile trovare una AM3+ di questi tempi, su Amazon per assurdo c'è solo la GA-78LMT-USB3 quindi stesso modello, ma ci vuole qualche giorno per averla...

Grazie per qualsiasi aiuto