PCTRIO - il portale del software gratuito
Visualizza il feed RSS

Guide Hardware Software by PCTrio

Installazione Ubuntu

Valuta questo inserimento
di su 9th January 2010 di 02:53 (1731 Visite)
Introduzione.

Per tutti coloro che sono interessati ad usare Linux, questa guida spiegherà in maniera dettagliata la corretta procedura di installazione e tutti gli accorgimenti necessari affinche essa abbia buon esito. Useremo come distribuzione Ubuntu 8.04 versione Desktop, a nostro parere molto semplice ed intuitiva. E’ vivamente consigliato procedere ad un backup dei propri dati, in caso sul pc fossero residenti altri sistemi operativi.
Buona lettura.

Requisiti minini di sistema.

* Processore 700 MHz x86
* 384 MB di RAM
* 8 GB di spazio libero su disco
* scheda grafica con una risoluzione minima pari a 1024×768
* scheda audio
* connessione Internet

Preparazione del cd/dvd di installazione.

La prima operazione da compiere e procurarsi il cd/dvd di installazione. Seguire le istruzioni di questa pagina per scaricare la versione giusta in base alle caratteristiche del nostro pc. Il file da noi scaricato in formato iso dovrà essere masterizzato su cd/dvd, tramite un qualunque software di masterizzazione.

Installazione.

Prima di procedere con l’installazione dobbiamo assicurarci che il lettore cd/dvd sia impostato come prima periferica di avvio nel bios. Inseriamo il cd/dvd nel lettore e riavviamo il pc. Selezioniamo Start or install Ubuntu e premiamo invio.



Selezioniamo la preferenza della lingua e digitiamo invio.



Terminata la fase di caricamento ecco come ci apparirà Ubuntu. Semplice e scarno, ma non facciamoci ingannare dalle apparenze. In questa modalità detta LiveCd il sistema operativo sta funzionando, come dice il nome, da cd, senza aver per il momento installato niente sul pc. Detta modalità presente in quasi tutte le distribuzioni Linux, ci permette di familiarizzare con il nuovo ambiente ma soprattutto di verificare la compatibilità hardware prima di passare all’ installazione. Passiamo all’ installazione cliccando due volte sull’ icona Install evedenziata in rosso nell’immagine.



Seguiamo alla lettera il wizard, selezionando la lingua e cliccando su avanti.



Selezioniamo la nostra time zone e clicchiamo su avanti.



Selezioniamo la mappatura della nostra tastiera e clicchiamo su avanti.



Questa fase richiede la nostra maggior attenzione. Qui si decide dove installare Ubuntu e procedere alla creazione delle partizioni. La tabella che ci appare puo’ variare a seconda degli hd presenti sul pc. In queso caso abbiamo un unico disco su cui è installato un sistema operativo Windows.

1. La prima opzione ci permette di assegnare parte del disco all’ installazione di Ubuntu agendo sulla barra di scorrimento e mantenendo presente anche il sistema operativo Windows. Detta opzione è consigliata ai nuovi utenti.
2. La seconda opzione viene usata in caso decidiamo di dedicare tutto lo spazio a Ubuntu, nei casi in cui non sia installato nessun altro sistema operativo.
3. La terza opzione ci permette di partizionare il disco manualmente, opzione indicata ad un utenza esperta.

Selezionare l’ opzione desiderata, nel nostro caso, come sopra detto, opzione 1 e cliccare su avanti.



Nella seguente finestra ci viene data la possiblità di importare documenti ed impostazioni dall’ altro sistema operativo residente sul pc. Selezioniamo le nostre preferenze, creiamo un utente per l’importazione con relativa password e clicchiamo su avanti.



I dati richiesti in questa pagina servono a creare il nostro profilo per affettuare il login e il nome da assegnare al pc. I dati immessi sono di rilevante importanza, essi ci serviranno per accedere ad ubuntu e spesso ci verranno chiesti per operazioni da Superutente (amministratore). Clicchiamo su avanti.



In questa pagina viene mostrato un riepilogo dei dati immessi, se tutto rispetta le nostre preferenze clicchiamo su install.
N.b Tutte le finestre aperte ci permettono di fare passi indietro, a differenza di questa, in caso di errate impostazioni o dati, tramite il relativo pulsante.



La finestra ci mostra lo stato di avanzamento dell’ installazione. Il tempo dipende molto dalle caratteristiche del nostro pc…un po’ di pazienza.



Abbiamo raggiunto la nostra meta. Togliere il cd/dvd dal lettore e cliccare su riavvia.



Nel nostro caso al riavvio apparirà una schermata che ci permette di scegliere con quale sistema operativo partire. Selezioniamo Ubuntu e premiamo invio. A fine caricamente ci verranno chiesti nome utente e password per accedere, immettiamoli premiamo invio e …

…Buon Linux!!!

Conclusione.

Non è stato cosi’ difficile non trovate? Comunque una considerazione e doveroso farla:

Non avere la sfrontatezza che tutto sia facile e soprattutto non avere fretta. Ci troviamo in un nuovo ambiente con regole e procedure diverse,una buona dose di curiosità e la lettura attenta della documentazione, ci permetterà di ambientarsi meglio e imparare tutti i segreti di questo splendido sistema operativo. Una delle cose che mi ha permesso di proseguire nella conoscenza di Linux, sicuramente è stata la tranquillità dovuta in fatto di stabilità ed assenza quasi totale di virus…vi sembra poco!!!

Rinnovo a nome di PcTrio gli auguri di Buon Linux.

Per approfondimenti e problematiche vi invito ad usufruire del nostro Forum

Inviato "Installazione Ubuntu" da Digg Inviato "Installazione Ubuntu" da del.icio.us Inviato "Installazione Ubuntu" da OkNotizie Inviato "Installazione Ubuntu" da Google Inviato "Installazione Ubuntu" da Twitter Inviato "Installazione Ubuntu" da Friendfeed Inviato "Installazione Ubuntu" da Bitly Inviato "Installazione Ubuntu" da Livejournal Inviato "Installazione Ubuntu" da Facebook

Categorie
Open Source ,‎ Sistemi Operativi
Home  |   Software  |   Drivers  |   Guide  |   Sicurezza  |   Area gestione
Created by - best view 1024x768 and over. - C.F. 92048990524
PCTrio McAfee PCTrio AVG PCTrio Norton PCTrio Google