PCTRIO - il portale del software gratuito
Visualizza il feed RSS

Guide Hardware Software by PCTrio

Guida installazione Drupal 7

Valuta questo inserimento
di su 8th January 2011 di 17:01 (10587 Visite)
Questa guida esce a completamento della panoramica che abbiamo fatto sui CMS, Drupal si contende lo scettro di leader insieme a Wordpress, e Noi abbiamo atteso la versione 7 (uscita il 5 gennaio 2011) ed a pochi giorni di distanza la traduzione in italiano, e quindi andiamo a presentarvela.
I requisiti sono uguali agli altri CMS che precedentemente abbiamo visto ovvero MySQL-Interprete PHP-SpazioWeb-ClientFtp per trasferire dal Pc al nostro Host i vari file, Drupal richiede che via sia un database precostruito, quindi andiamo a creane uno (Noi per comodità lo abbiamo chiamato drupal)






Adesso andiamo a scaricare il pacchetto che contiene il file che dobbiamo caricare nel nostro spazio web quindi andiamo QUI e scarichiamo la versione 7 che di default è in lingua inglese. Una volta scaricato, lo decomprimiamo con winzip o similari ed aprendo il nostro ClientFtp (filezilla OTTIMO) carichiamo i file.
NOTA: Non cancellate i file dal Pc, perche piu avanti ci serve un file che è presente all’interno
Bene adesso chiudiamo il ClientFTP ed apriamo una finestra del nostro browser e digitiamo www.nostrodominio.it se il caricamento dei file che abbiamo fatto è andato a buon fine avremo questa finestra che ci mostra l’inizio della installazione







Lasciamo il segno di spunta su Standard e cliccliamo Save and continue








Lasciamo la lingua inglese e cliccliamo Save and continue







Qui c’è un riepilogo di controllo nel quale si evidenziano i requisiti del server che ospita l’installazione di Drupal, ed eventuali errori, l’errore segnalato indica che manca un file. Adesso dobbiamo andare nella cartella dei file che abbiamo decompresso sul Pc, e nella cartella /sites/default andiamo a RINOMINARE il file default.setting.php in setting.php e con il nostro ClientFtp lo andremo a caricare nella cartella /sites/default del server. Chiudiamo il ClientFtp ed aggiorniamo la pagina del Browser, se tutto è stato fatto correttamente avremo questa immagine






Da qui inseriamo in nome del database precedentemente creato, e la relativa username e pass per la gestione del database stesso (user e pass li fornisce il vostro host insieme ad altre credenziali come accesso FTP), se il vostro host lo prevede possiamo impostare una posizione specifica al database cliccando ADVANCED OPTIONS






Di default è localhost, e dubito che andrete a cambiarla, ma essendo una guida, dobbiamo prevedere tutto, clicchiamo Save and continue












Adesso Drupal s’installerà all’interno del server, ci vorranno 2-3 minuti al massimo.







L’installazione è terminata, adesso andiamo ad inserire l’indirizzo del nostro dominio, poi diamo un Username all’amministratore (evitate admin et similaris per avere piu sicurezza) in alto l’avviso che vedete è relativo ai permessi di scrittura dei file, con il ClientFTP li andremo a togliere appena finito e pronto il tutto, onde evitare altri errori durante la configurazione del sito.






Scendendo in basso sulla stessa finestra inseriamo un indirizzo mail (webmaster at vostrodominio.it ad esempio) poi inseriamo la password per l’amministratore 2 volte, e rispettando i consigli elencati sotto il form d’inserimento, ovvero usare caratteri maiuscoli e miniscoli, caratteri speciali, numeri, punteggiatura (esempio di pass: PcTrio@tEsT.2011). Clicchiamo Save and continue






Bene abbiamo terminato l’installazione di Drupal 7, adesso clicchiamo il link Visit your new site ed avremo questa pagina







Adesso dobbiamo trasformare la lingua inglese del sito in italiano, quindi clicchiamo su MODULE








e scorriamo la pagina verso il basso sino a trovare la il modulo LOCALE che di default NON è installato








Lo seleziamo, poi andiamo a cliccare SAVE, fatto cio andiamo a cliccare CONFIGURE








Clicchiamo ADD LANGUAGE








Selezioniamo la lingua italiana








Mettiamo il segno di spunta su default nel rigo della lingua italiana e clicchiamo SAVE







Adesso andiamo nella pagina CONFIGURATION (accanto alla voce MODULE) scorriamo in basso e clicchiamo Traslate interface.






Qui ci fermiamo un attimo, perche dobbiamo reperire il file della lingua italiana che andremo a prendere dalla community italiana http://localize.drupal.org/translate/languages/it il file di nostro interesse ha estensione .po e lo troviamo qui .
NOTA: Con alcuni browser invece che partire il download del file, una volta cliccato il link, ci apparirà una finestra di testo della traduzione, niente paura, dal vostro browser selezionate File-Salva con nome, avendo cura di lasciare l’estensione .po inalterata. Fatto cio dall’immagine che c’è sopra questa guida cliccate il pulsante SCEGLI FILE, dategli il percorso esatto e selezionate il file .po e cliccate IMPORT.






Come potrete notare l’operazione è andata a buon fine, adesso non ci resta che verificare che il sito abbiamo la lingua in italiano






Ed infatti è in italiano. Adesso spetta a VOI riempire di contenuti il vostro sito realizzato con Drupal 7.
Ricordo sempre che per problemi di varia natura il Forum di PcTrio.com (http://www.pctrio.com) è sempre Online.

Inviato "Guida installazione Drupal 7" da Digg Inviato "Guida installazione Drupal 7" da del.icio.us Inviato "Guida installazione Drupal 7" da OkNotizie Inviato "Guida installazione Drupal 7" da Google Inviato "Guida installazione Drupal 7" da Twitter Inviato "Guida installazione Drupal 7" da Friendfeed Inviato "Guida installazione Drupal 7" da Bitly Inviato "Guida installazione Drupal 7" da Livejournal Inviato "Guida installazione Drupal 7" da Facebook

Home  |   Software  |   Drivers  |   Guide  |   Sicurezza  |   Area gestione
Created by - best view 1024x768 and over. - C.F. 92048990524
PCTrio McAfee PCTrio AVG PCTrio Norton PCTrio Google